Servizio di cremazione

Tra i numerosi servizi offerti dalla Generale Pompe Funebri ci sono anche quelli connessi alla pratica della cremazione. Qualora il defunto abbia espresso la volontà di essere cremato, tramite testamento, tramite l'iscrizione a una società di cremazione o avendo espresso questo desiderio a un congiunto, gli addetti dell'impresa sapranno offrire ai famigliari tutte le informazioni tecniche e pratiche connesse alla cremazione, organizzando cerimonie nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia.

Disbrigo delle pratiche per la cremazione

Gli operatori si occupano personalmente del disbrigo di tutte le pratiche burocratiche legate alla cremazione, dall'ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte del comune fino alla gestione delle operazioni pratiche insieme alla società di cremazione. La cremazione può essere preceduta da una cerimonia di tipo laico o religioso, al termine della quale il corpo viene portato presso il forno crematorio.

La Generale Pompe Funebri assiste i parenti del defunto anche per l'affido e l'eventuale dispersione delle ceneri. In quest'ultimo caso è infatti necessario ottenere dal comune l'autorizzazione, che può avvenire solo in determinati luoghi e lontano dai centri abitati. L'agenzia fornisce inoltre un'ampia gamma di urne cinerarie per la conservazione delle ceneri. Per avere maggiori informazioni è possibile contattare l'agenzia funebre, che garantisce reperibilità 24 ore su 24, 7 giorni su 7.